Viaggio di istruzione in Grecia

crecia 4.jpgOgni viaggio è una preziosa opportunità, e gli studenti del Polo Liceale “Carlo Pisacane” di Sapri sono eccezionalmente fortunati. La tradizione smarrita, ma non perduta, di recarsi nella culla della cultura occidentale, la Grecia, deve essere motivo di vanto per il nostro istituto. Nonostante il viaggio d’istruzione sia stato originariamente pensato per gli alunni del Liceo Classico, il cui corso di studi è quasi interamente dedicato alla cultura classica, l’interesse degli studenti del Liceo Scientifico è stato immediato: una gita scolastica è molto più che la sua meta. Per alcuni, anche solo prendere l’aereo per la prima volta, è stata un’esperienza indimenticabile; la città di Atene ci ha offerto l’opportunità di riflettere sulla situazione politica, economica e sociale della Grecia, che, anche se colpita da una devastante crisi, conserva l’ospitalità tipica dei popoli del Mediterraneo. La visita all’Acropoli della città e al Museo archeologico nazionale di Atene è stata illuminante dal punto di vista artistico, in particolare grazie ad una guida la cui grande passione e competenza ha affascinato tutti noi. La regione dell’Argolide, con la rocca di Micene e il canale di Corinto, è stata sicuramente una delle zone nelle quali il contatto con la storia e la cultura dell’antica Grecia è parso più diretto, nello specifico durante la visita al teatro di Epidauro, noto per l’impeccabile acustica. Come in ogni viaggio che si rispetti, non è mancata una buona dose di meritato relax passeggiando e facendo shopping sulle piccole isole turistiche di Idra, Poros ed Egina. Ognuno di noi custodisce nei propri ricordi parte della cultura greca, in particolare di quella culinaria (sarà difficile dimenticare il sapore di una gustosa moussaka, di un’insalata con feta e olive del luogo, di una torta ekmek o di un semplice frutto comprato in uno degli innumerevoli chioschi per le strade della citta), ma ciò di cui siamo certi è che, un po’ cantando, un po’ ballando e un po’ semplicemente chiacchierando con gli abitanti, abbiamo portato un po’ d’Italia con noi.

Album fotografico sulla pagina facebook dell'Istituto

I docenti accompagnatori
Anna Abbamonte
Vincenzo Berardi
Antonella d'Amico

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedi la nostra cookies policy.

Accetta i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information